GASTRONOMIA

Sempre variegata è l'offerta gastronomica dove ottimi CHEF e RISTORATORI offrono ai commensali un'immersione sensoriale nei SAPORI e nella CULTURA,

celebrando la convivialità all'insegna della diversità.

In tutte le cucine collaborano cittadini originari dei paesi partecipanti!

Iniziamo un passo alla volta a svelarvi quali Paesi porteranno i loro piatti tipici a Bagnara

ALBANIA

L'Albania, il paese delle aquile e dei fiori, è la madre di una delle città più belle d'Europa: Berat, "la città delle finestre sovrapposte", definita dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.

ANGOLA

Paese africano che prende il nome dall'antico regno di Ndongo, la tradizione culinaria dell'Angola è un mosaico gustativo di tradizioni, dalla portoghese a quella orientale; i suoi punti forti sono i fagioli, il mais, ma soprattutto il pescato.

GERMANIA

Chi non conosce la più grande festa in Germania che si chiama Oktoberfest ma si svolge in settembre?

La birra è la bevanda nazionale della Germania ed è parte integrante della cultura tedesca.

GRECIA

Mikonos, Santorini, Atene, Rodi...

si potrebbe continuare all'infinito.

Uno dei piatti greci che proprio non può mancare?

Ovviamente il gyros! 

VIETNAM

Dai paesaggi unici della Baia di Halongalle verdi colline nei paesini attorno a Sapa il Vietnam offre un modo di vivere completamente diverso. Imperdibile Hue, la capitale imperiale del Vietnam, costituita da tre città intersecate le une con le altre: la cittadella, la città reale e la città viola.

ARGENTINA

Solari, simpatici, gentili e amanti del buon calcio gli argentini sono tutto questo ma...attenzione!

Sulla carne proprio non si scherza!

SANTO DOMINGO

Colori, profumi e ritmo raggruppati in un unico spazio.
I piatti tipici dominicani sono in grado di dire molto sulla cultura locale, tanto quanto ballare un merengue.

MAROCCO

 una delle cucine più variegate al mondo, la cucina del Marocco è un mix costituito da cucine orientali, cucine mediterranee, cucine africane e cucine locali dei berberi.

FILIPPINE

La cucina filippina comprende uno svariato numero di pietanze e tra i piatti popolari ci sono: lechón (maiale arrosto intero), longaniza (salsiccia filippina), tapa (carne curata), adobo (pollo o maiale brasato in aglio, cipolla e salsa di soiaoppure cotto sino a seccatura) e kaldereta (carne in salsa di pomodoro)

THAILANDIA

Dai ristoranti più rinomati allo street food, la Thailandia offre tante possibilità per far godere il vostro palato. Dal riso al gelsomino, alla zuppa di gamberi e funghi fino all’insalata di papaya e arachidi!

MESSICO

Uno dei piatti che si può assaporare in Messico, il Paese che conta il maggior numero di taxi, è la Chilaquiles.
Si tratta di totopos (pezzi di tortilla di mais fritti o tostati) ricoperti di salsa verde piccante o di salsa rossa

ROMANIA

La cucina rumena, con le sue ricette tipiche è molto semplice, basata su piatti saporiti e facili da preparare, quasi tutti a base di carne, verdure o pesce. La cucina romena ha avuto molte influenze delle cucine dei paesi limitrofi, soprattutto turche.

CAMERUN

Il Camerun, grazie alla sua posizione di crocevia tra popoli, è uno degli stati africani ad avere una cucina ed un insieme di piatti tipici molto diversificati tra di loro. Nella cucina sono molto diffuse zuppe e piatti a base principalmente di pesce.

SPAGNA

La cucina spagnola è fortemente radicata nelle tradizioni più antiche ed ha il merito di aver promosso dall'inizio del XVI secolo l'ingresso di prodotti nuovi in Europa (patatapomodoromais

cacaocaffè, ecc.) provenienti dalle AmericheI piatti tipici sono la paella (riso, zafferano con frutti di mare o carne) e il gazpacho (zuppa fredda).

CUBA

Mojito, salsa cubata, sigari e tanta vita.

Cuba non è sol belle spiagge!

E' uno stile di vita.

Mai provato una chicharritas?

Piccole rondelle fritte di platano o di banana. Buonissime

POPOLI POP CULT FESTIVAL

XI EDIZIONE

DAL 27 AL 30 GIUGNO

Bagnara di Romagna

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube